Impara l’ABC dell’economia e mettiti in proprio

L’economia non è fatta solo di spread, rating, beni rifugio, eurobond e tutte queste parole che ultimante riempiono di notizie le colonne dei quotidiani e i servizi dei telegiornali. La crisi può anche significare l’emergere di nuovi mercati o di nuovi e inesplorati punti di vista sul mondo del lavoro e tramutarsi in occasione di svolta individuali e collettive.

Questo il tema al centro della serie di incontri “Un Futuro davanti a noi” degli incontri che si terranno al Circolo dei Lettori di Torino a partire da martedì 7 febbraio con l’incontro “Mercati Emergenti” dedicato alla capacità di comprendere i nuovi mercati e coglierne le opportunità di crescita. Tutti gli incontri sono condotti dagli studenti dell’ESCP Europe Business School e coinvolgeranno imprenditori e teorici dell’economia con l’obiettivo di approfondire concetti chiave e tratteggiare le prospettive future dell’economia.

Si inizia quindi martedì 7 febbraio a partire dalle 21 con “Mercati Emergenti” con Davide Canavesio, ad Saet Group, presidente Gruppo giovani imprenditori dell’Unione industriale di Torino, Giorgio Pellicelli, docente di Economia – Università di Torino, autore di Mercati emergenti, le strategie per competere oltre confine (Egea, 2011) e Alberto Peyrani, presidente e ad gruppo Olsa, membro del cda Finpiemonte Partecipazioni, Skillab e Fai Piemonte.

Si prosegue martedì 14 febbraio ore 21 con Investire sul Glocal con Aldo Bonomi, fondatore e direttore dell’Istituto di ricerca AASTER (Associazione Agenti di Sviluppo del Territorio), autore di La città che sente e che pensa (Mondadori, 2010), Edoardo Fassino, ad e direttore creativo PT01, Guido Gobino, presidente dell’omonima cioccolateria artigianale e Guido Martinetti, cofondatore della catena di gelaterie d’eccellenza Grom «Think global, act local»: come tradurre al meglio la lezione di Bauman favorendo rapporti virtuosi fra prodotto locale e mercato globale?

Le imprese giovani in Italia, molto più numerose di quanto si possa pensare sono al centro dell’appuntamento di martedì 28 febbraio ore 21 con Giuliano Barbaro, fondatore e ad Centervue Spa, Marco Cantamessa, ad I3P, docente di Gestione dell’innovazione e dello sviluppo del prodotto – Politecnico di Torino e Ruggero Frezza, presidente M31 Italia

I social media, grazie alla capacità di raggiungere direttamente i consumatori, sono strumenti di marketing molto più efficaci di miliardarie campagne sui mezzi di comunicazione tradizionali. martedì 13 marzo ore 21 con Antonio Ghini, ex direttore comunicazione e Brand Image Ferrari, Laura Marchini, Communication Manager Carlsberg Italia e Annamaria Testa, pubblicitaria

Chiude il ciclo  giovedì 12 aprile “Prospettive future dell’economia contemporanea con Loretta Napoleoni.

Per maggiori informazioni:

Annunci

Un Commento

  1. Hi, of course this piece of writing is truly good and I have
    learned lot of things from it concerning blogging.
    thanks.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: