Più felici da freelance che da dipendente

Freelance in AmericaDa qualche giorno gira per il web una bella infografica dedicata ai risultati di un’indagine dedicata al mondo sul mondo dei lavoratori freelance, che costituisce (ameno negli Stati Uniti) il 30% della forza lavoro totale. I risultati sono degni di interesse e, almeno secondo me, utili per riflettere sulla nostra condizione in Italia. Secondo la ricerca, solo il 24,5% del totale lavorava come dipendente a tempo pieno in azienda prima di diventare freelance, ma a giudicare almeno dal rapporto tra tempo lavorato e guadagno non dovrebbero esserci molti pentiti: infatti, con l’esclusione degli sventurati che affermano di lavorare di più ma guadagnare di meno (13%) e di quelli, un po’ meno sfortunati dei primi, che guadagno meno perché lavorano meno, il 44% afferma di guadagnare più di quando si lavorava da dipendenti. Addirittura lavorando meno di quanto facessero in passato, almeno per la metà di chi ha affermato di guadagnare di più.

Ma quanto lavora un freelance? Al primo posto i lavoratori dell’America del Sud con 49 ore settimanali lavorate, seguiti dagli Europei (41 ore), da America del Nord, Asia e Africa (39). Fortunati gli Australiani, che se la cavano con 37 ore. Mentre per quanto riguarda le occupazioni, i lavori meno pagati sono quelli creativi come l’illustratore (41$), il web designer (46$), il grafico (49$), mentre un fotografo già può aspirare a 58$ e un software designer addirittura a 74$.

Su un punto tutti i freelance del mondo sono d’accordo, ed è nel lamentarsi della difficoltà nel recuperare i crediti: il 40% afferma di aver avuto problemi nel recuperare il dovuto, che arriva mediamente 50 giorni dopo la data pattuita, e comunque non sempre ma solo nell’83% dei casi. Ciononostante, solo l’11% rimpiange i tempi del lavoro subordinato, mentre  l’88,9% è più felice da quando lavora come freelance e non tornerebbe mai indietro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: